Quantcast

Un abete delle Centovalli sarà l’albero di Natale in Piazza Grande a Locarno

È stato donato alla città di Locarno da Alberto Vigizzi, proprietario del bosco ticinese di Palagnedra

È arrivato martedì 24 novembre in Piazza Grande il maxi albero di Natale che non dovrebbe far rimpiangere la pista di ghiaccio, con tutto il villaggio di contorno, che ha animato per cinque anni il periodo delle festività, costituendo un polo d’attrazione per il tempo libero e lo shopping natalizio, anche per le province italiane di confine.

È un abete dell’età di circa 30 anni delle Centovalli: 11 metri di altezza, 5 metri di diametro del tronco, 1320 kg di peso.

È un dono alla città d’oltreconfine di Alberto Vigizzi, proprietario del bosco ticinese di Palagnedra dov’è stato tagliato da operai forestali di Sos Alberi. Per il trasporto sono stati utilizzati un elicottero che l’ha caricato su un camion a bordo del quale è arrivato a Locarno. Già in giornata è partita la fase dell’addobbo. Fra qualche giorno dovrebbe essere pronto.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 26 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore