Boccata di ossigeno per i Comuni del Vco, in arrivo 8,7 milioni di euro di ristorni

Lo annuncia l'onorevole Borghi: "Il Ministero dell’economia sta accreditando nei conti degli enti locali"

Sono in fase di accreditamento 8.739.706, 09 milioni di euro agli enti locali  della provincia di Verbano Cusio Ossola.

E’ questa la cifra dei ristorni dei frontalieri che in queste ore il Ministero dell’economia sta accreditando nei conti degli enti locali. Per la prima volta il saldo viene fatto già a maggio.

Ci eravamo impegnati con i Sindaci del territorio per far arrivare il prima possibile questi fondi e oggi possiamo dire che la promessa è stata mantenuta. In un momento di emergenza come questo è importante che tutte le risorse vengano messe a disposizione degli enti locali il prima possibile, per mettere in condizione i Comuni e le loro Unioni di investire rapidamente sui territori contribuendo in tal senso alla ripartenza economica dell’intero Paese”.

Lo dichiara in una nota l’on. Enrico Borghi, deputato democratico e membro dell’ufficio di presidenza Pd a Montecitorio.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 21 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore