Quantcast

Si può andare nelle seconde case anche fuori Regione se sono di proprietà o esiste un contratto d’affitto

Lo conferma il Sottosegretario all'Interno Variati

“Si può sempre, eccetto nelle ore di coprifuoco, tornare nella propria residenza o abitazione, una seconda casa è un’abitazione e non è esplicitato nel nuovo Dpcm il divieto di andare nella seconda casa purché si tratti di una propria proprietà o ci sia comunque un contratto di affitto, ergo è possibile spostarsi” anche fuori Regione. Lo ha detto il sottosegretario all’Interno Achille Variati a Radio24.

“Se la casa è proprietà di un altro anche se parente non può essere considerata seconda casa – precisa Variati -. Ovviamente la norma può essere oggetto di una precisazione, al momento non prevista”.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 19 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore