Troppo rumore: getta acqua gelata sugli avventori e minaccia la proprietaria di un bar di Intra, verbanese denunciato

Verbania -

VERBANIA - Dopo la doccia gelata, le minacce, bastone alla mano, alla titolare del bar "colpevole" per i rumori provenienti dal locale. È quanto è successo la notte tra giovedì e venerdì al bar “Morrison” di via De Bonis, quando un uomo, poi identificato per I. A., 42enne di Verbania, ha dapprima lanciato alcune secchiate d’acqua verso l’ingresso dell’esercizio commerciale (bagnando alcuni dei presenti) e poi inveito contro la proprietaria, sfogando la sua insofferenza per l’intollerabile, a suo dire, rumore causato dagli avventori.  
Per questi motivi l'uomo è stato denunciato dalla Polizia per i reati di minaccia aggravata e getto pericoloso di cose.

Redazione On Line
Ricerca in corso...