Immovilli: "Il primo lotto del Movicentro sarà pronto prima della fine dell'anno, meglio dirlo ai verbanesi"

Verbania -

VERBANIA - «E' giusto che i verbanesi sappiano che il primo lotto del Movicentro non sarà pronto prima della fine dell'anno», se ne dice certo Michael Immovilli. «Proprio l'altro giorno - aggiunge il consigliere di Forza Silvio - sono passato in stazione, ed effettivamente ho visto che i lavori sono molto indietro. Colpa di Rfi che non ha ancora avviato l'opera di sistemazione del terzo binario. Per questo la ditta che sta eseguendo i lavori, la Notarimpresa, aveva chiesto una proroga di 120 giorni dalla data del 30 agosto, che era quella prevista per la chiusura del cantiere. Il dirigente comunale, però, di giorni ne ha concessi solo 30 e arriviamo così a fine settembre. Ma è evidente - conclude Immovilli - che non si riuscirà a completarli, oramai siamo metà giugno, e allora dico, perchè non farlo sapere ai verbanesi?»    

 

Ricerca in corso...