Guida in stato di ebrezza e sotto effetto di droghe, sei patenti ritirate dai CC di Arona

Arona -

ARONA - Con l’approssimarsi delle festività, i Carabinieri della Compagnia di Arona stanno intensificando i servizi sul territorio finalizzati a prevenire da un lato i reati così detti “predatori” come i furti, dall’altro a reprimere quelle condotte pericolose poste in essere da chi si mette alla guida dopo aver assunto alcool o droghe. In particolare, nel corso dell’ultimo weekend, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria ed è stata ritirata la patente a sei soggetti - di un’etàcompresa tra i 20 ed i 70 anni - tra Castelletto Ticino, Arona e Borgomanero: nello specifico, quattro automobilisti sono stati trovati in stato di ebbrezza alcolica, mentre altri due sotto l’effetto di stupefacenti. Nell’ambito del medesimo servizio sono inoltre stati segnalati alla Prefettura di Novara tre giovani italiani, trovati in possesso di un modico quantitativo di sostanza stupefacente (marijuana): gli stessi ora rischiano sanzioni amministrative che vanno dalla sospensione della patente di guida a quella del passaporto e della carta d’identità ai fini dell’espatrio.

Redazione On Line
Ricerca in corso...