C'è attesa a Ghiffa per la sedicesima edizione del Cimento dell'Epifania

Ghiffa -

Appuntamento, domenica 6 gennaio alla spiaggetta Baj, con la sedicesima edizione del Cimento dell’Epifania, organizzato dal 6 gennaio 2003 dalla pro loco di Ghiffa per chiudere in bellezze le festività natalizie. Lo scorso anno, complici la pioggia e la temperatura rigida, s’erano presentati solo in 8. Quest’anno, a parte l’incognita del vento, il meteo promette meglio. Quello di Ghiffa è il primo cimento invernale della stagione sulla sponda piemontese del Lago Maggiore.  Preceduto di qualche ora dalla “Nodada de la Befana” oltreconfine, a Brissago. Seguiranno il 2 febbraio i cimenti di Cannobio e il 10 ad Arona. Tuffi invernali anche ad Omegna, il 26 gennaio, e a Mergozzo il 3 febbraio.

Al termine del cimento di Ghiffa, pizza per tutti nella sede della Pro loco di fronte alla chiesa parrocchiale di Santa Croce e premiazione dei presepi vincitori della mostra concorso.

Redazione On Line
Ricerca in corso...