Baveno: graffiti per riqualificare. Un successo il "Vandal contest" della Consulta Giovanile [FOTO]

BAVENO -

BAVENO - E così un triste muro bianco dietro la linea ferroviaria s'è trasformato in un florilegio di colori...e di messaggi postitivi. Merito dei graffitari che nel passato weekend hanno preso parte al "Vandal Contest" organizzato dalla Consulta Giovanile di Baveno. Otto gli artisti che in arrivo da VCO, Torino e Milano, armarti di pennelli (o bombolette) hanno dato sfogo alla creatività realizzando una vera e propria galleria a cielo aperto, poi passata in rassegna dai giurati: Laura Polli, Rossana Giavina, Roberto Zuliani e Marco Clerici.
Ha vinto Marco Bussoleni, con un suggestivo murale dalle tonalità arancio dedicato alla marcia dell'umanità verso un imperscrutabile dove (foto di testa). Secondo posto alla coppia Corino e Di Chirio e terzo Andrea Torrone. Nel ringraziare tutti coloro che hanno collaborato all'evento (il Comune di Baveno, il CCR, la ProLoco, la Funk Sensation Crew, i giudici, il bar Miralago e tutti i partecipanti),la Consulta giovanile si dice entusiasta della riuscita del Contest: «Una vera opera di riqualificazione ma anche di condivisione dell'arte, dei colori e della gioia, "because color is life"», dicono i giovani bavenesi.
 

Ricerca in corso...