Al Lago delle Rose: gusto e tradizioni immersi nella natura

Ornavasso -

Dal 2005 il ristorante ha sede in un luogo affascinante, affacciato su un laghetto circondato da verdi e svettanti montagne dove poter praticare la pesca sportiva e godersi il paesaggio in completo relax.

Nasce come piccola trattoria per poi diventare con il passare degli anni un ampio ristorante dotato anche di uno spazio esterno, in grado di ospitare grandi eventi e banchetti. Qui potrete assaporare una cucina ricca e tradizionale fatta di pasta fresca, gnocchi e ravioli preparati in casa, succulenti tagli di carne, provenienti dal vicino macello, cotti sulla griglia esterna e non solo, ma la loro specialità è sicuramente la trota.

Ottima la “Trota del Riscion”, affumicata artigianalmente e servita con il Fusnitti pane impanato e fritto nel burro, un piatto recuperato dalla tradizione gastronomica della zona ornavassese. Interessante anche il salame di trota, un insaccato insolito, realizzato seguendo l’antico metodo di preparazione conservato e descritto nel libro di Paola Caretti “Antiche Ricette Ossolane”. Al Lago delle Rose non propongono soltanto insaccati ittici ma anche di carne, salami e prosciutti nostrani da gustare insieme a squisiti formaggi. E dopo essere stati coccolati dalla cordialità dei proprietari, sulle tranquille sponde del lago, anche i più piccoli potranno divertirsi, scoprendo l’accampamento celtico, giocando con gli animali della vicina fattoria e seduti sotto qualche ombrellone al fresco, i più grandi potranno godersi momenti di pace e gusto. (I.P.)

elena maffioli
Ricerca in corso...