"Le Strutture Sanitarie a confronto con la Legge Gelli"

Ad Alessandria, il 13 ottobre prossimo, un evento accreditato dall'ordine degli avvocati, e rivolto anche a operatori sanitari, dedicato ai nuovi scenari che si configurano per le strutture sanitarie

Alessandria -

In ossequio a quanto previsto dalla Legge n. 24/2017 (c.d. “Legge Gelli”),tutte le strutture sanitarie e socio-sanitarie devono implementare un’attività di prevenzione, monitoraggio e gestione del rischio sanitario.
La nuova “Legge Gelli” configura, infatti, nuovi scenari per le strutture sanitarie e socio-sanitarie, in quanto l’attività di gestione del rischio diventa condizione necessaria per l’ottenimento dei provvedimenti amministrativi e deve essere svolta seguendo modalità di realizzazione normativamente imposte. Tratterà di questo l'evento dal titolo “Le Strutture Sanitarie a confronto con la Legge Gelli: obblighi della Struttura e opportunità di miglioramento qualitativo”, accreditato per operatori sanitari e dall'ordine degli avvocati, che si svolgerà il 13 ottobre prossimo.  L'iniziativa è organizzata da Servizi Culturali e Congressuali, partner logistico dell’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria, in partnership con l’Associazione Auxilia Iuris il convegno ECM “Le Strutture Sanitarie a confronto con la Legge Gelli: obblighi della Struttura e opportunità di miglioramento qualitativo”. 

Redazione On Line
Ricerca in corso...