Cultura, dalla Regione un bando per aiutare le librerie indipendenti del territorio

Il bonus prevede un finanziamento da 2000 euro per progetti di promozione della produzione editoriale regionale

Torino -

L’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte, nell'ambito delle attività a sostegno della piccola editoria piemontese, ha avviato un bando rivolto alle librerie indipendenti del territorio: una misura per favorire progetti e sinergie tra gli attori della filiera del libro e per rafforzare il comparto.
Il bonus prevede un finanziamento di 2000 euro per progetti di promozione della produzione editoriale regionale, da svolgersi all’interno delle ordinarie attività della libreria.

“Con questa misura rafforziamo il nostro sostegno alla filiera del libro, contribuendo alla valorizzazione del settore e, in particolare, delle sinergie tra librai ed editori, con l’obiettivo di aumentare l’offerta culturale  e la conoscenza, la diffusione e la vendita delle opere prodotte dagli operatori piemontesi”, spiega Antonella Parigi, assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte.

Le domande dovranno essere presentate entro il 7 settembre 2018. Per maggior informazioni: www.regione.piemonte.it/bandipiemonte/cms/

Redazione On Line
Ricerca in corso...