Andrissi (M5S): “Piemonte adegui la normativa regionale vietando l'immissione della Trota iridea”

torino -

La Trota iridea è una specie non italiana dunque è necessario fermarne l'immissione nei fiumi della nostra regione, la conferma è arrivata nei giorni scorsi da una sentenza della Corte Costituzionale. Questa specie, si legge nella sentenza, è “particolarmente invasiva” e mina l'habitat delle trote autoctone.

E' ora che anche il Piemonte adegui la normativa regionale vietando l'immissione della Trota iridea che viene erroneamente considerata autoctona nel regolamento regionale ma, allo stesso tempo, nel Piano della Pesca viene classificata come specie “alloctona di nocività media”.

Bisogna fare chiarezza ed intervenire a livello legislativo vietando l'immissione della trota Iridea. E' quanto abbiamo chiesto oggi all'assessore all'Agricoltura Ferrero che si è detto finalmente d'accordo. Si è già perso troppo tempo, chiediamo alla Giunta di modificare rapidamente il regolamento visto che la legislatura è ormai agli sgoccioli. 

 

 

Ricerca in corso...