Vertenza Alessi, Marchioni: "Massima attenzione per tutelare le esigenze dei lavoratori e delle loro famiglie"

omegna -

"Massimo rispetto per Alessi, ma anche massima attenzione per tutelare le esigenze dei lavoratori e delle loro famiglie". Questo il primo commento del sindaco di Omegna Paolo Marchioni dopo l'incontro svoltosi ieri a palazzo di città con la presenza delle  sigle sindacali e delle Rsu di Alessi. " Ci è stata espressa- aggiunge il sindaco- la preoccupazione legittima e giustificata per gli esuberi: i sindacati stanno ancora cercando di capire quanti dei lavoratori possano rientrare nella quota 100 e quanti invece costituiscono esuberi veri e propri. Lunedì alle 1230 incontrerò l'amministratore delegato di Alessi  Marco Pozzo per avere la visione dell'azienda: noi abbiamo dato e ribadiamo la massima disponibilità come comune per costituire tavoli di lavoro, di concerto con i parlamentari del territorio e con la prefettura. Siamo però ancora in una fase propedeutica e quindi non siamo dell'idea di iniziative in corso: ecco perchè la richiesta di un consiglio comunale straordinario, avanzata da Fratelli d'Italia, mi sembra prematura. Dopo la riunione in Regione del 13 febbraio potremo avere un quadro più chiaro" conclude Marchioni.

Daniele Piovera
Ricerca in corso...