Verbania, meetup per presentare il movimento progressista paneuropeo Volt Italia

L'iniziativa si svolgerà venerdì 8 novembre alle 20.30 presso l'hotel Il Chiostro di Verbania

Verbania -

Volt è un movimento progressista paneuropeo che punta a rivoluzionare il modo di fare politica in tutti i paesi dell'Unione”. Così i promotori del meetup che si svolgerà venerdì 8 novembre alle 20.30 presso l'hotel Il Chiostro di Verbania. “Crediamo -spiegano- in un'Europa unita, che valorizzi i suoi cittadini e residenti, che sia in grado di massimizzare il potenziale di ognuno di loro e che si proponga l'obiettivo di raggiungere i più alti livelli di sviluppo ambientale, umano, sociale e tecnologico. Vogliamo innovare il modo di fare politica, dare ispirazione ai cittadini, credere e lottare per un futuro migliore. Mettiamo in contatto e organizziamo tutti gli Europei che hanno passione, energia, speranza: tutti gli Europei che osano sfidare lo status quo. Siamo un movimento giovane, progressista e paneuropeo”.

Di seguito il programma della serata:

20:30 - 20:45

Benvenuti - 2 chiacchiere informali di presentazione di alcuni membri di 'Volt Alto Piemonte' e dei partecipanti

20:45 - 21:00

Ci Presentiamo: Cos'è Volt - interviene Fabio Daniele

Attivista politico, istruttore outdoor ed imprenditore digitale, appassionato di sintesi degli ossimori del nostro tempo: Ambiente, Innovazione e Territorio.

Sconfortato dallo scenario politico italiano, nel giugno 2018 scopre e si innamora di Volt, ricoprendo il ruolo di Region co-lead ad interim per il Piemonte da ottobre dello stesso anno e collaborando occasionalmente con il Team Policy Smart State."

21:00 - 21:15

I 5 punti + 1 di Volt - interviene Sari Teresa Mertanen

Sari ha visto la bandiera di Volt per la prima volta al Pride di Milano l'anno scorso. Ha conosciuto Volt da vicino a Bergamo, quando lavorava per l'OIM. Ha assunto vari ruoli locali come coordinatrice, ho partecipato ai congressi nazionali ed europei e ora é Co-Lead Regionale per il Piemonte - Volt Europa. Nella sua bio possiamo leggere: Sono italo-finlandese. Europea fin dalla nascita. Ho studiato in Italia, Danimarca e Paesi Bassi. Ho vissuto anche fuori dall'Europa, in Brasile e in Mozambico. Ha lavorato nella cooperazione internazionale e settore migrazione ed ora lavoro anche per il privato - s'interessa dialta tecnologia che permetta efficienza e sostenibilità nei processi produttivi. Discutendo spesso di temi globali, si è innamorata di questo progetto perchè finalmente ha conosciuto un movimento e un partito politico serio che ha capito che solo unendoci e scambiandoci le migliori prassi possiamo affrontare problemi non risolvibili da un unico stato, ha grandi aspettative su ciò che possiamo ottenere.

21:15 - 21:25

Domande e risposte : come iniziare un team cittadino, Volt a Verbania perché no? 

21:25 - 21:35

Iniziative in Italia  

21:35 - 22:30

Rinfresco e Networking

Ricerca in corso...