Venerdì sera a 'Omegna Salute' si parla di protesi all’anca

omegna -

Venerdì 14 dicembre, alle ore 21, presso il Teatro Oratorio Sacro Cuore, il Dott. Marco Spezia, Direttore Unità Ortopedica presso il COQ - Centro Ortopedico di Quadrante, condurrà il secondo appuntamento di Omegna Salute 2018, rassegna di serate a tema promossa dall’Assessorato Comunale alla Cultura.

Intitolato: “Quando l’unico rimedio è la protesi… Soluzioni per l’anca”, l’evento divulgativo verrà introdotto con un excursus sull’artrosi reumatica come patologia articolare più diffusa per poi mettere in evidenza i rimedi che, fin dal 1700, sono stati intentati dalla medicina moderna.

Come riferito dalrelatore di questa seconda serata del ciclo Omegna Salute, edizione 2018: “Sarà l’occasione per sottolineare la gravità della coxartrosi, o artrosi dell’anca, che rappresenta una condizione infiammatoria di tipo cronico destinata a portare, chi ne soffre, verso una disabilità fisica importante”.

Durante l’incontro si parlerà anche dell’evoluzione dei materiali utilizzati nelle protesi per l’anca, e oggi considerati – a ragione – “definitivi”, così come delle possibili complicanze e dei rischi sia in fase pre sia in fase infra operatoria. “Perché, sarà meglio ricordarlo – tiene a precisare il Dott.  Speziain Ortopedia la protesi dell’anca è considerato a tutti gli effetti un intervento di chirurgia maggiore e non va sottovalutato”.


 

Ricerca in corso...