Una Biblioteca di Comunità, un progetto innovativo per la biblioteca e le associazioni culturali di Verbania

Verbania -

Grazie ad un bando di finanziamento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali chiamato “Biblioteca Casa di Quartiere” il Comune di Verbania ha predisposto un progetto intitolato BiblioCommunity. Una biblioteca di comunità che, se avrà esito positivo, si svolgerà da settembre 2019 a maggio 2020.

Il progetto prevede diverse attività innovative, realizzate in collaborazione con altre realtà culturali di Verbania, alla Biblioteca Ceretti, nel parco di Villa Maioni e in diversi punti della città.

In particolare sono previste tante opportunità per il pubblico dei giovani: corsi, attività di gruppo, informatica e tecnologia digitale, aiuti per lo studio e la ricerca.

Saranno inoltre organizzati due laboratori: uno per progettare e realizzare con modalità condivisa e partecipativa delle “panchine d’artista”, da collocare nel parco di Villa Maioni e in altri punti della città di Verbania. L’altro laboratorio servirà a ripensare i locali della biblioteca, in vista di un riallestimento complessivo.

Dichiara l’Assessore alla Cultura del Comune di Verbania Riccardo Brezza: “Crediamo di aver impostato una proposta progettuale di qualità che potrà essere sostenuta e valorizzata dal Ministero della Cultura. Lo scopo centrale del progetto è quello di rafforzare le reti sociali intorno alla Biblioteca Civica con il fine di portare le proposte della Biblioteca stessa ad un pubblico che diversamente non riusciremmo ad intercettare. La Biblioteca può davvero rappresentare un luogo in cui sperimentare forme di innovazione sociale legate alla lettura e all’arte in generale. La rete nata intorno al progetto presentato conferma una volta di più l’esistenza in Città di una componente forte e ricca fatta di relazioni tra associazioni culturali e realtà del privato sociale e culturale.”

Un’altra novità sarà la presenza a Verbania, per un periodo di circa due mesi, nella primavera del 2020, del BiblioHub, una ‘biblioteca viaggiante’ dotata di tutte le tecnologie e i comfort necessari ad avvicinare ai libri e alla lettura i bambini e gli adulti, spostandosi nei quartieri e nelle zone che si vogliono coinvolgere.

I partner del progetto saranno alcuni dei più importanti soggetti culturali presenti a Verbania: l’Associazione ‘LetterAltura’, l’Associazione ‘Lis Lab Performing arts’, il Museo del Paesaggio, l’Associazione ‘Sherazade’, la Fondazione Egri per la Danza, la Libreria Spalavera e il Consorzio delle Cooperative Sociali.

Ricerca in corso...