Un filo per volare da Nonio a Bagnella: la Vertigo line sarà pronta per la prossima estate

omegna -

OMEGNA - Avanti tutta sul progetto della Vertigo Line di Omegna. La novità degli ultimi giorni, fondamentale, sta nell'acquisto, da parte della Terre Alte Srl, la società che ha realizzato e gestisce la zipline di Aurano, dei terreni del comune di Nonio, in frazione Brolo, a fianco della curva panoramica da dove partirà la Vertigo. Il condizionale ormai si può togliere: Omegna avrà la sua attrazione, entro la prossima estate. " E' vero, lo confermo: abbiamo fatto dei passi avanti decisivi con l'acquisto dei terreni. Ora rimane solo da capire dove arriverà la Vertigo: la volontà è di avere l'arrivo al Lido di Bagnella e dobbiamo chiudere l'accordo con il gestore Equipe Italia. Non dovrebbero esserci problemi, in caso contrario valuteremo l'arrivo nella zona a fianco" spiega Roberto Locarni di Terre Alte.  Dal punto di vista meramente tecnico, la Vertigo avrà un volo di circa 450 metri di lunghezza, con un salto verticale, iniziale, di una sessantina di metri: insomma, un po' di coraggio bisognerà averlo!

 

 

Daniele Piovera
Ricerca in corso...