'Tutto il mondo è paese', presentato il corso per panificatori per gli ospiti dello Sprar di Vogogna

gravellona toce -

"Tutto il mondo è paese" è un nuovo corso per panificatori-pizzaioli organizzato per i rifugiati ospiti del centro Sprar di Vogogna. Dieci i ragazzi coinvolti e seguiti da un paio di insegnanti presso la sede di Gravellona Toce di Vco Formazione. L'idea è nata da Angelo Ruffoni, amministatore delegato di Global Pesca, che poi è riuscito a coinvolgere molti altri enti: i comuni di Premosello Chiovenda, Vogogna, Pieve Vergonte e Ornavasso, la Fondazione Comunitaria del Vco, il Rotary Club di Verbania, la cooperativa Versoprobo e appunto l'agenzia Vco Formazione. 120 le ore previste per il corso che formerà i giovani rifugiati in vista del futuro. "L'integrazione sta alla base del mio progetto" il commento di Ruffoni. Dal canto proprio Enrico Borghi sindaco di Vogogna ha precisato: "Un meraviglioso corso culturale che aiuta nel concreto le persone".

Daniele Piovera
Ricerca in corso...