Trasferta regionale per gli assessori omegnesi, nuovi investimenti in vista per sport e turismo?

omegna -

Un incontro in Regione. Per conoscere la giunta Cirio, alcuni consiglieri, e per sottoporre all'attenzione dei vertici di Palazzo Lascaris alcuni possibili interventi ed investimenti in ambito sportivo e turistico ad Omegna. Gita torinese nei giorni scorsi per gli assessori Perrone, Strada e Corbetta: non un viaggio di piacere, ma un faccia a faccia per porre le basi per progetti condivisi.

A settembre ci sarà il secondo incontro, ma qualche indiscrezione sui colloqui trapela. Non è un mistero, ad esempio, che nell'anno in cui Omegna è città europea dello sport, riconoscimento tra l'altro caldeggiato proprio dal presidente Cirio nel suo precedente ruolo di europarlamentare a Bruxelles, si parli necessariamente di investimenti per le strutture.

L'amministrazione Marchioni ha già a bilancio 120mila euro per la nuova illuminazione al Liberazione ed al campo sportivo del Cireggio, ma il vero punto di svolta potrebbe essere quello della tribuna centrale al Parogno, di cui si parla da trent'anni. "Un bel segnale dalla giunta -si lascia scappare l'assessore Strada- potrebbe essere quello di una collaborazione per il rifacimento completo della tribuna centrale, che Omegna aspetta da tempo immemorabile. Ne abbiamo effettivamente parlato e la nostra speranza è che la nostra richiesta non rimanga inascoltata"


 

Ricerca in corso...