Pranzi “inglesi” al Maggia di Stresa con il progetto 'Bar & Restaurant Service'

Gli studenti delle classi terze dell’indirizzo di Sala e Vendita hanno servito gli ospiti del ristorante della scuola utilizzando l'inglese

stresa -

Welcome! Gli studenti delle classi terze del corso di Sala e vendita dell’Istituto Erminio Maggia di Stresa hanno accolto così i loro ospiti in occasione dei due pranzi in lingua inglese tenuti nella sala ristorante della scuola il 10 e 12 aprile. Non si è trattato solo del benvenuto, hanno dovuto utilizzare la lingua inglese durante tutto il servizio: presentare i piatti e i vini, rispondere alle domande e alle richieste degli invitati, spiegare il procedimento di preparazione delle portate. E’ stata la conclusione del progetto Bar & Restaurant Service: didattica laboratoriale attraverso simulazioni di situazioni di vita reale per imparare a comunicare con i clienti stranieri, usando l’inglese sul campo.

I due eventi sono stati organizzati dai professori Silvia D’Ilario e Gerlando Onolfo, docenti di Servizi di sala e vendita, e dalla professoressa Caterina Ceroni, insegnante di inglese, e si sono avvalsi della collaborazione delle docenti di lingua Paola Albertoni, Chiara Brusa Gallina e Aurora Fabiano. Il 10 aprile il Fusion Lunch gestito dagli studenti della 3° B ha portato i colori e i fiori della primavera nella sala ristorante della scuola, mentre il 12 aprile i ragazzi della 3° A hanno animato l’Imagine Lunch, ispirato al tema della pace e rappresentato anche dai nomi dei tavoli ispirati ai Nobel per la pace, da Martin Luther King a Malala.  Tra gli ospiti c’erano i docenti di inglese della scuola e i professori delle classi, oltre alla dirigente, Manuela Miglio, e alle vicepresidi, Angela Bonfante e Isabella Germondari.

 

Ricerca in corso...