Verrà portato in approvazione al prossimo consiglio comunale il nuovo regolamento per l'utilizzo dei posti di ormeggio. Verranno calcolate diversamente le quote per il canone annuale , non più in base agli ormeggi definiti nel vecchio regolamento all' articolo 11 come di categoria A B C D in base alla larghezza degli stessi ma in base alla dimensione della barca. Una decisione che già ha suscitato diverse polemiche da parte dei possessori di barca. "Nel mio caso ad esempio, che sono proprietario di una vecchia barca di 6 metri avrò, con questa modifica, un aumento del 46% del canone. Mi chiedo quindi- si domanda Giuseppe Prina- se siano corretti questi nuovi criteri, questa modifica pare solo un metodo per far cassa. Attendo comunque la bozza del nuovo regolamento per trarre le osservazioni definitive e per fare valere i miei diritti"

Daniele Piovera
CONDIVIDI