Omegna non ha spazio per il Commissariato? Il Comune di Gravellona è pronto ad accoglierlo

Gravellona Toce -

Se a Omegna non si dovesse trovare una soluzione per la nuova sede del commissariato, Gravellona è pronta a giocare le proprie carte ed a mettere sul tavolo un'ipotesi che possa essere soddisfacente per le parti in causa. "Non vogliamo assolutamente prevaricare nessuno - le parole del sindaco Gianni Morandi - e speriamo che a Omegna si possa trovare la soluzione giusta. Ma nel caso ci fossero degli impedimenti, noi avremmo da suggerire un'ipotesi percorribile: quella dello stabile dove sono ospitati i vigili urbani. Nell'ambito del progetto di restyling del municipio, con la nostra partecipazione ad un bando regionale per l'efficientamento energetico, è previsto lo spostamento dei vigili a palazzo di città e così si liberebbero quei locali. Locali che non sono di proprietà comunale, ma il privato li affitta a prezzi ragionevoli: ci sono anche uffici al secondo e terzo piano, dove una volta c'erano Inps e Ragioneria di Stato, tutti cablati ed attrezzati. L'unico problema è il parcheggio che non è ampissimo( 5 posti auto al massimo),ma a mio giudizio potrebbe essere una soluzione intelligente" conclude Morandi

Daniele Piovera
Ricerca in corso...