Omegna: arriva l'ordinanza anti accattonaggio

omegna -

OMEGNA - Stop a parcheggiatori abusivi e all’accattonaggio fuori da supermercati ed esercizi commerciali. E’ on-line sull’albo pretorio una nuova ordinanza della giunta Marchioni destinata a far discutere.  Chi esercita abusivamente l’attività di parcheggiatore o guardiamacchine, in base al decreto Minniti, è punito con una sanzione amministrativa pecuniaria che varia da un minimo di 1000 ad un massimo di 3500 euro. Mentre per i questuanti all’esterno dei supermercati, l’ordinanza comunale prevede multe che variano da un minimo di 25 euro ad un massimo di 250.  La polizia locale e le forze di polizia che accerteranno eventuali casi di accattonaggio sono tenute alla segnalazione del soggetto sanzionato alla Prefettura del Vco quando ricorrono le condizioni di presunto riconoscimento della protezione internazionale ai fini delle valutazioni di competenza. “Un altro provvedimento per avere una città più sicura ed ordinata. Chi ha regolare licenza commerciale può vendere, ma basta a parcheggiatori abusivi e continue richieste di aiuto fatte soprattutto a persone anziane" le parole del sindaco Marchioni.

 

Daniele Piovera
Ricerca in corso...