Incidente di Fondotoce: l'ex assessore Ettore Racchelli arrestato per omicidio stradale

Verbania -

VERBANIA - E’ piantonato all’ospedale Castelli, in stato di arresto per omicidio stradale, Ettore Racchelli, ex assessore regionale e imprenditore verbanese, indagato per l’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di ieri a Fondotoce e costato la vita al camionista 52enne Bruno Vallini. Rimasto lui stesso ferito, assieme ad altre 3 persone, non in gravi condizoni, Racchelli si trovava alla guida della sua Range Rover lungo il rettilineo della Statale 34 tra Gravellona Toce e Verbania. La ricostruzione della dinamica dell’incidente, affidata alla Polstrada di Verbania si presenta alquanto complessa. Con buona probabilità Racchelli mentre era in fase di sorpasso, ha colpito una Peugeot con a bordo due persone, quindi ha urtato, sbalzandolo per diversi metri, il camionista che proprio in quel momento si apprestava a salire sul suo mezzo, fermo lungo la strada; il suv colpisce anche un altro camionista, collega del Vallini, alla guida di un altro camion, che poi finirà in ospedale. La corsa della Range Rover di Racchelli si fermerà poi su un prato adiacente. Trasportato in ospedale, l’ex assessore regionale è stato sottoposto ai test di rito per accertare le sue condizioni psico-fisiche al momento dell’impatto.

Ricerca in corso...