Impatto mortale a Stresa, muore 24enne dopo una folle corsa sulla statale

stresa -

STRESA - Aveva 24 anni ed era ospite da qualche giorno in un albergo di Stresa il giovane polacco, Karol Pawel Pakula, morto nel pomeriggio lungo la Statele 33 del Sempione, a Stresa. Uno schianto fatale, introno alle 16.45, contro un auto in sosta che è giunto al culmine di un pomeriggio di follia. Il giovane, che stando alle prime testimonianze doveva aver bevuto un po’ troppo, era andato a prendere una Vespa parcheggiata fuori da un locale di Stresa. Il mezzo appartiene a una persona di sua conoscenza, tuttavia il giovane pare l’abbia presa senza permesso. Sul mezzo, andando a velocità sostenuta - sempre stando alle testimonianze della prima ora - il 24enne s’è diretto verso Belgirate, poi è tornato indietro. Correva forte, quando, alla curva d’ingresso in città, nei pressi del porto turistico in costruzione, è andato a impattare un palo della segnaletica verticale, trascinandolo con sè per circa cinque metri e terminando la sua folle corsa contro un’auto in sosta. Sul posto per i rilievi del caso, i carabinieri della Stazione di Stresa guidati dal comandante James Lui. Il corpo è stato portato all’obitorio del Castelli, dove domani mattina sarà sottoposto ad esame da parte del medico legale.

Antonella Durazzo
Ricerca in corso...