Ha preso il via 'Domeniche a teatro': tredicesima edizione della rassegna di teatro per le famiglie

Verbano, Cusio -

Domeniche a Teatro è giunta alla sua tredicesima edizione. Come da tradizione la rassegna conclude il progetto annuale della Residenza Teatrale Dalla montagna al lago diretta da Onda Teatro e coinvolge - accanto ai comuni storici del progetto: Casale Corte Cerro, Baveno e Gravellona Toce, il Comune di Stresa. Un ricco cartellone che attraversa la letteratura per l’infanzia e propone eventi diversificati: spettacoli, letture sceniche e narrazioni teatrali da ottobre a dicembre 2018.

Domeniche a teatro conclude un anno denso di spettacoli e laboratori realizzati in collaborazione con le scuole. Progetti che coinvolgono non solo i bambini e i ragazzi attraverso le repliche degli spettacoli della rassegna Scuole e Teatri e i laboratori teatrali, ma anche il pubblico delle famiglie con gli spettacoli estivi tout public. Spazi differenti si alternano per le attività, dimostrando l’intento di valorizzare tutte le risorse del territorio: saloni scolastici, teatri, ecomusei, biblioteche e centri storici. La rassegna si è aperta domenica 7 ottobre a Casale Corte Cerro con 'Alza i Volumi': fiabe sonorizzate da Calvino a Rodari, proposto da Onda Teatro con Elisa Fighera e Silvia Elena Montagnini. Fiabe, racconti, favole raccontati con l’aiuto di suoni e rumori creati sul momento dalla rumorista-musicista e dalla narratrice. Tubi, violini, tamburi, ferraglia, carta, pezzi di legno. Rodari, Grimm, Calvino, Bianca Pitzorno: storie sonore e sonorizzabili in scena con l’aiuto dei bambini piccoli rumoristi. Gli eventi di Domeniche a Teatro 2018 si svolgeranno, a Casale Corte Cerro, presso il Centro Culturale “Il Cerro” e nel “Museo Latteria Sociale”, un suggestivo “luogo della memoria” che ospiterà le letture sceniche per i più piccoli. A Baveno, gli spettacoli e le letture sceniche avranno luogo nella Biblioteca Civica e nel Centro Culturale Nostr@domus mentre a Stresa il pubblico verrà accolto presso l'Auditorium della Scuola Media Rebora.

Ancora 8 gli appuntamenti, che fino a domenica 9 dicembre accompagneranno il pubblico dei piccoli e grandi in un percorso tra fiabe classiche, storie celebri e personaggi contemporanei, in un vero e proprio viaggio da Gianni Rodari a Yusra Mardini.

Il biglietto di ingresso a € 4 diventa ridotto per le famiglie e i gruppi da 4 persone in su: 4 biglietti hanno un costo di soli € 12. Tutti gli appuntamenti si svolgono alle 16..

Programma

Domenica 14 ottobre – Stresa – ORE 16.00

Auditorium Scuola Media C. Rebora

NON TI VEDO NON MI VEDI

Liberamente ispirato a “In una notte di temporale” di Yuchi Kimura

Faber Teater con Paola Bordignon e Lucia Giordano

Un palco vuoto, due attrici, due cappelli, due personaggi. Mamma mia come piove forte! E che paura i fulmini e i tuoni! Durante una spaventosa notte di temporale due animali molto diversi e di solito nemici cercano rifugio in una grotta. L’incontro tra diversi al centro di un delicato racconto che parla a tutti. PER TUTTI A PARTIRE DAI 3 ANNI – INGRESSO EURO 4

Domenica 21 ottobre – Baveno – ORE 16.00

Centro Culturale NOSTR@DOMUS – Piazza della Chiesa 2

IL PAESE DEI QUADRATI MAGICI

Liberamente ispirato al racconto di Pinin Carpi “L’isola dei quadrati magici”

Il Melarancio / Cada Die Teatro con Gimmi Basilotta, Isacco Basilotta e Jacopo Fantini

Un giorno, uno scrittore che sapeva ascoltare la musica dei colori, guardando i quadri di Klee, immaginò la storia colorata di un marinaio curioso che aveva navigato in tutti i mari e che un giorno approdò su un’isola misteriosa, dove sui fiumi sorgevano improvvise tempeste, sugli alberi crescevano frutti a forma di dado, gli abitanti avevano forme geometriche e dove un principe tiranno impediva a chiunque di divertirsi. PER TUTTI A PARTIRE DAI 6 ANNI – INGRESSO EURO 4

Domenica 28 ottobre – Casale Corte Cerro – ORE 16.00

Centro Culturale IL CERRO (Ramate)

CAPPUCCETTO BLUES

Teatro Invito con Stefano Bresciani e Valerio Maffioletti

Due bluesman un pò straccioni e un pò poeti. Ricordando i bei tempi cantano le loro arie preferite: la canzone della frittella, la ballata della nonna malata, il blues del cacciatore triste. Chissà se ancora una volta passerà di qui la bambina dalla rossa mantellina? Chissà se questa volta l’arte dell’inganno darà i suoi frutti? Chissà come placare questa fame da lupi?

PER TUTTI A PARTIRE DAI 3 ANNI – INGRESSO EURO 4

Domenica 11 novembre – Casale Corte Cerro – ORE 16.00

Museo Latteria Sociale – Via Superiore/Vicolo Latteria

LA FORESTA RADICE LABIRINTO

Letture sceniche da Italo Calvino

Onda Teatro con Marta Barattia

In una foresta impenetrabile si intrecciano i destini di un re di ritorno dalla guerra e del suo esercito, di una regina traditrice, di una giovane principessa e di un improbabile eroe. Una storia per riscoprire, seguendo i sentieri della fiaba, la necessità di ritrovare un equilibrio armonico tra l’uomo e la natura. PER TUTTI A PARTIRE DAI 5 ANNI – INGRESSO LIBERO

Domenica 18 novembre – Stresa – ORE 16.00

Auditorium Scuola Media C. Rebora

ROSA MA NON TROPPO

Storie di ragazze coraggiose e ribelli

Onda Teatro con Claudia Appiano e Silvia Elena Montagnini

Un racconto sfaccettato e multiforme si articola attraverso le avventure di grandi donne, che sono state grandi bambine e che hanno immaginato, studiato, scoperto e contribuito a creare la Storia dell’umanità – come ben racconta, alle ragazze e ai ragazzi, Storie della buonanotte per bambine ribelli. PER TUTTI A PARTIRE DAI 5 ANNI – INGRESSO EURO 4

Domenica 25 novembre – Baveno – ORE 16.00

Centro Culturale Nostr@domus – Piazza della Chiesa 2

GIANNINO E LA PIETRA NELLA MINESTRA

Nonsoloteatro con Guido Castiglia e Beppe Rizzo

Due narratori e una fisarmonica raccontano la storia di Giannino, bambino nato in città e poco avvezzo alla vita agreste con mille sorprese. Lo spettacolo narra, con la complicità della musica e del gioco in scena, la storia di un cambiamento, la scoperta di un mondo reale che rivela, agli occhi di un bambino, la bellezza dell’affetto e… la bontà di un minestrone cucinato con una pietra veramente magica. PER TUTTI A PARTIRE DAI 4 ANNI – INGRESSO EURO 4

Domenica 2 dicembre – Casale Corte Cerro – ORE 16.00

Centro Culturale IL CERRO – (Ramate)

SPOSTATI UN PELIMETRO

La Piccionaia con Aurora Candelli e Francesca Bellini

Due ragazze, Azzurra e Flora. Due valigie. Un unico luogo: una casa da condividere. Misurare è indispensabile per poter comprendere, conoscere, confrontare. Ma quando un bambino comincia a misurare il mondo? La ricerca teatrale ha fatto tesoro del rapporto con la scuola per trovare parole, azioni e relazioni in grado di restituire scenicamente il concetto del misurabile e dell’in-misurabile.

PER TUTTI A PARTIRE DAI 3 ANNI – INGRESSO EURO 4

Domenica 9 dicembre – Baveno – ORE 16.00

Biblioteca Civica – Piazza della Chiesa 8

ALZA I VOLUMI – Speciale Natale

Fiabe sonorizzate da Calvino a Rodari

Onda Teatro con Elisa Fighera e Silvia Elena Montagnini

Fiabe, racconti, favole raccontati con l’aiuto di suoni e rumori ricreati sul momento dalla rumorista-musicista e dalla narratrice. Tubi, violini, tamburi, ferraglia, carta, pezzi di legno. Rodari, Grimm, Calvino, Bianca Pitzorno: storie sonore e sonorizzabili in scena con l’aiuto dei bambini piccoli rumoristi. INGRESSO LIBERO – DAI 5 ANNI

BIGLIETTI:

Intero €4, Ridotto famiglie o gruppi da 4 persone in su €3

Ingresso libero presso il Museo Latteria e la Biblioteca Civica

LUOGHI

Museo Latteria Sociale, Via Superiore/Vicolo Latteria - Casale Corte Cerro (VB)

Centro Culturale “Il Cerro”, Via XXV Aprile - Ramate - Casale Corte Cerro (VB)

Centro Culturale “Nostr@domus”, Piazza della Chiesa 2 Baveno (VB)

Biblioteca Civica, Piazza della Chiesa 8 Baveno (VB)

Auditorium Scuola Media C. Rebora, Viale Virgilio 1 Stresa (VB)

 

 

 

 

Ricerca in corso...