Gravellona, un'estate densa di controlli per gli agenti della municipale

Gravellona Toce -

Un'estate con controlli capillari sul territorio per gli agenti di polizia locale di Gravellona, in attuazione dei progetti sulla sicurezza Safety and Security  e Patto Gravellona Toce stipulati tra comune e Prefettura.  Sequestrata un'auto con targa bulgara, ma in realtà ancora registrata nei terminali italiani, con numerosi fermi fiscali per bolli e sanzioni non pagate: il conducente è stato sanzionato con una multa decisamente elevata. Nel corso dell'anno sono state una decina le autovetture sequestrate perchè non in regola con i documenti.  Fermato anche un veicolo di proprietà di una concessionaria che lo noleggiava: la vettura però non era adibita per questo utilizzo e dunque è stata ritirata la carta di circolazione con conseguente fermo del veicolo. Sanzionato anche il conducente di una autovettura adibita al servizio di noleggio con conducente che utilizzava il mezzo per altri fini.  Quattro infine le patenti ritirate nel mese di agosto per varie violazioni al codice della strada: singolare il caso di un cittadino coreano che, residente in Italia da più di dieci anni, non aveva mai provveduto alla conversione della patente.

Daniele Piovera
Ricerca in corso...