Folle corsa lungo le vie cittadine, 23enne impatta contro camper. Voleva sottrarsi ad un controllo della Polizia

Verbania -

VERBANIA - Tentando di sottrarsi ad un controllo della Polizia scappa a tutta velocità e, a tratti contromano, lungo le vie cittadine fino ad impattare, semi-distruggendolo, un camper con una famiglia olandese. Il guidatore, un 23enne di Vignone, R.A le sue iniziali, aveva un tasso alcolemico tre volte superiore il consentito.
L’episodio è avvenuto intorno alle 3 e 30 di questa notte; la folle corsa del giovane si ferma all’incrocio con via Vittorio Veneto quando entra in violenta collisione con il  caravan di turisti olandesi, una famiglia con due bambini, proveniente da Ghiffa e diretta ad un camping di Fondotoce. Il camper ne risulta pesantemente danneggiato, fortunatamente per gli occupanti, nessun danno fisico ma un forte shock, anche l’auto del giovane subisce ingenti danni. La pattuglia della Polstrada giunta immediatamente sul posto per i rilievi dell’incidente, ha poi accertato che R.A circolava con un tasso alcolemico tre volte superiore al consentito. Per lui sono scattate una denuncia penale per guida in stato di ebrezza, multe per oltre 600 euro e la decurtazione di 18 punti dalla patente, che gli è stata immediatamente ritirata.  

Redazione On Line
Ricerca in corso...