Emozionante finale alla cerimonia per la festa di Santa Barbara al comando provinciale dei Vigili del fuoco di Verbania

Verbania -

Il tricolore srotolato dal castello di manovra è stato anche quest’anno l’emozionante finale della cerimonia per la festa di Santa Barbara al comando provinciale dei Vigili del fuoco di Verbania. Tre uomini del nucleo Saf si sono calati srotolando le strisce bianca, rossa e verde sulle note dell’inno di Mameli e gli applausi del pubblico che conferma sempre affetto e riconoscenza per il Corpo Nazionale.

La giornata si è aperta con la messa celebrata da don Egidio Borella, al termine della quale sono stati consegnati i riconoscimenti al personale. Diploma di lodevole servizio per i capi reparto esperti Massimo Ballarati e Giuliano Manzini e per il capo squadra esperto Ezio Tasin, che, dopo la pensione, ha devoluto parte della propria buonuscita e promosso una raccolta fondi per realizzare un pozzo in India. Croci di anzianità al vigile esperto Massimiliano Seggio e ai vigili volontari Mauro Barberini, Maurizio De Regibus e Diego Tartari.

Quest’anno fortunatamente non ci sono state gravi calamità – ha detto il comandante provinciale Felice Iracà -, ma ringrazio i Vigili del fuoco per il coraggio e l’umanità che hanno dimostrato, capaci di essere straordinari nella vita ordinaria”.

 

 

Ricerca in corso...