Cirio e Gabusi tornano da Roma con buone notizie per la SS34

Torino -

Vertice sul dossier delle infrastrutture strategiche del Piemonte questa mattina a Roma, al Ministero dei Trasporti, fra il presidente della Regione Alberto Cirio e il ministro Danilo Toninelli. Presente all’incontro anche l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Marco Gabusi.

 “Innanzitutto ringrazio il ministro Toninelli e il suo staff per la rapidità e disponibilità con cui ha accolto la nostra richiesta di incontro”, ha commentato il presidente Cirio.

“È stato un vertice molto positivo - sottolineano il presidente e l’assessore Gabusi - che ci ha consentito di verificare, una ad una, la situazione di tutte le opere inserite nel nostro dossier. Torniamo a casa con risposte puntuali su tutto e con un programma di azioni concrete e chiare. Oggi, inoltre, inauguriamo un nuovo metodo di lavoro: non saranno più il Ministero e l’Anas a decidere quali opere finanziare in Piemonte, ma spetterà alla Regione con il territorio indicare le priorità. Il Ministero ha, infatti, riconosciuto alla Regione un ruolo attivo nel definire l’aggiornamento del contratto di programma Anas 2016-2020 e nella delicata trattativa del rinnovo delle concessioni autostradali in scadenza. Sono quelle le sedi in cui potremo contrattare e far finanziare le opere strategiche per il futuro del Piemonte”.

Sul tavolo sono stati affrontati i principali nodi della viabilità piemontese, con particolare attenzione ad alcune delle opere strategiche già approvate e finanziate, ma attualmente in fase di stallo.

Per quanto riguarda la SS34 la Regione ha ottenuto conferma dal Ministero della disponibilità, già nel 2019, dei 25 milioni di euro necessari alla messa in sicurezza del versante, così come richiesto dal territorio nell’incontro a Mergozzo nel VCO. Questo consentirà di partire immediatamente con la progettazione, in modo da procedere con gli appalti già in autunno. La Regione metterà a disposizione Scr, la propria Società di committenza regionale, per affiancare il territorio nella fase di attuazione.

 

Redazione On Line
Ricerca in corso...