Circonvallazione di Verbania: Fratelli d'Italia d'accordo con l'iniziativa di Marchionini

Verbania -

VERBANIA - Fratelli d'Italia plaude all'iniziativa di Silvia Marchionini d'interessare i parlamentari locali, affinché si possa tornare a considerare l'idea di una circonvallazione per Verbania. «Questo passo, riprendendo il progetto sviluppato dalla giunta Zacchera con la variante di Fondotoce, è un significativo passo avanti», si legge nella nota di FdI:
«Come Fratelli d'Italia Verbania non possiamo che dirci soddisfatti del fatto che l'amministrazione comunale abbia raccolto la nostra proposta di rilanciare un’opera che riteniamo strategica per il futuro della Città», afferma Luca Gnecco (sn nella foto), delegato del gruppo consiliare FdI in Commissione Urbanistica. Auspichiamo che questo nuovo slancio possa aprire una discussione costruttiva per arrivare finalmente ad un risultato, dopo oltre 30 anni nei quali l'assetto viabilistico cittadino è rimasto sostanzialmente invariato a fronte di un aumento spropositato dei veicoli circolanti.
«Rivendichiamo con forza quanto già detto nel comunicato di settimana scorsa» afferma il capogruppo in consiglio Damiano Colombo (a ds nella foto). «Riteniamo strategica, in questa, fase l’importanza del coinvolgimento dei rappresentanti parlamentari del territorio e la centralità che il Sindaco di Verbania deve tenere nelle trattative. Dal canto nostro stiamo valutando azioni da mettere in campo per agevolare questo processo. Fratelli d’Italia farà la sua parte per la Città» chiosa Colombo.
FdI, s'impegna infine a sostenere "chiunque persegua il raggiungimento di un obiettivo di tale rilevanza strategica per il corretto sviluppo viabilistico di Verbania".

 

Ricerca in corso...