Calcio: cosa cambierebbe con il Vco in Lombardia e non più in Piemonte?

VCO -

Che cosa cambierebbe, a livello calcistico, con il Vco in Lombardia e non più in Piemonte? In termini economici, a livello di iscrizione, poco o nulla, perchè i costi sono praticamente identici per i due comitati nelle varie categorie. A livello geografico invece ci sarebbero degli stravolgimenti. Prendendo a riferimento questa stagione calcistica, in Eccellenza non ci sarebbero più i derby Verbania-Borgomanero o Baveno-Arona, per fare due esempi, con Verbania e Baveno da una parte e Ro.Ce, Arona e Borgomanero da un'altra, mentre in Promozione  squadre come Omegna, Juve Domo, Piedimulera e Vogogna non affronterebbero più le squadre biellesi e novaresi ma sarebbero inserite nel girone lombardo con le varesine. Rivoluzione anche in Prima Categoria, Seconda e Terza, con gironi giocoforza che sarebbero completamente diversi.

"Come presidente del comitato Piemonte e Valle d'Aosta- spiega Christian Mossino- per prima cosa dico che, in ogni caso, va rispettato il verdetto popolare, qualunque esso sia. Certamente mi dispiacerebbe perdere il Vco, che ha dato tanto a livello di prime squadre e giovanile alla storia del calcio piemontese. Ovviamente sarebbe ridisegnata tutta la geografia del calcio regionale, con la perdita di molti derby- le sue parole".

Dice la sua anche il vice presidente nazionale della Lnd Ermelindo Bacchetta " Per il mio ruolo ovviamente- spiega- non posso prendere posizione. Un paio di riflessioni però posso farle: la prima è che a livello qualitativo ed organizzativo il passaggio in Lombardia sarebbe una bella sfida per le società del nostro territorio, che avrebbero modo di confrontarsi con realtà importanti. Poi una cosa è da specificare: chi vuole potrebbe chiedere di giocare comunque nei gironi piemontesi. Ricordo dei casi analoghi anni fa nella zona del vercellese ed alessandrino- conclude Bacchetta. In realtà su questo punto c'è una precisazione di Mossino. "Non esiste una normativa in tal genere, i casi andrebbero valutati singolarmente- specifica il presidente".

Ricerca in corso...