Omegna Blue Street Games: musica, sport, cultura e tanto divertimento

omegna -

Musica, sport, cultura e tanto, tanto divertimento. Gli ingredienti degli Omegna Blue Street Games, in calendario il 13-14-15 luglio, sono davvero gustosissimi. Un aggettivo per altro che calza perfettamente per uno degli ospiti più attesi: Jo Bastianich, il giudice di Masterchef, che si esibirà venerdì sera in versione cantautore. Perchè per l'imprenditore americano la musica è l'altra grande passione insieme alla cucina. Per rimanere in tema musicale, il sabato ci saranno i Musici di Francesco Guccini mentre domenica spazio al grande show di Rocco Papaleo. In mezzo tanto, tantissimo sport: tornei di calcio, basket e beach volley. Dimostrazioni di nuoto sincronizzato, pallanuoto, tennis, corsa in montagna, bocce, baskin e canoa. Con uno scopo ben preciso, spiegato da Riccardo Ciani, portavoce di Albo, l'associazione che organizza questo straordinario evento. " Quest'anno vogliamo invitare la gente a riflettere sulla disabilità: ecco perchè alcuni sport saranno proprio incentrati su questo, perchè non tutti siamo fortunati. Ed occorre creare una cultura della consapevolezza- ha spiegato Ciani. A sostenere gli Omegna Blues Street Games l'amministrazione comunale, con un contributo intorno ai 21mila euro: il ricavato della manifestazione sarà suddiviso tra Admo, le realtà più bisognose del Cusio e le associazioni sportive che hanno tra i propri atleti ragazzi disabili. " Grazie ad Ablo ed a Streetgames: avremo un evento di portata nazionale, che darà lustro alla nostra città- le parole degli assessori Corbetta, Proserpio e Perrone

Daniele Piovera
Ricerca in corso...