Nuovo calendario della raccolta dei rifiuti ad Omegna

omegna -

Al fine di risolvere il problema relativo ai rifiuti indifferenziati lasciati tutta la domenica davanti agli esercizi commerciali per il ritiro previsto al lunedì, l’Amministrazione di Omegna ha deciso di modificare il calendario prevedendo la raccolta settimanale di tale tipologia di rifiuto al sabato.

Dal 1 gennaio 2019 il calendario della raccolta dei rifiuti risulta quindi così modificato:

  • lunedì: organico
  • martedì: imballaggi in plastica e metallo
  • mercoledì: imballaggi in vetro
  • giovedì: organico
  • venerdì: carta e cartone
  • sabato: rifiuto indifferenziato

Inoltre l’Amministrazione ha deciso di attivare il servizio di raccolta del rifiuto verde (sfalci vegetali) attraverso l’utilizzo di appositi contenitori con ruote con il coperchio giallo, e non più, come in passato in sacchi o mastelli.

Chi fosse interessato ad avere il contenitore deve procedere alla prenotazione presso l’ufficio Ambiente/manutenzioni presentando la ricevuta del versamento sull’IBAN del Conto di tesoreria – Pagamenti Generici – Banca Intesa San Paolo SpA IT 49D0306945550100000300003 del contributo di € 40,00 oltre IVA  richiesto quale partecipazione alla spesa.

E’ prevista la dotazione di un solo cassonetto da 240 litri per utenza, che verrà consegnato direttamente a domicilio.

Il verde (sfalci vegetali) nel periodo estivo verrà raccolto con cadenza settimanale il lunedì nella zona 1 (Agrano, Borca, Verta, Brughiere, Omegna centro e Crusinallo) e il giovedì nella zona 2 (Bagnella, Cireggio, Santa Rita e Gattugno). Dal 1 ottobre al 31 marzo la raccolta avrà invece cadenza mensile, il primo lunedì del mese nella zona 1 (Agrano, Borca, Verta, Brughiere, Omegna centro e Crusinallo) e il primo giovedì del mese nella zona 2 (Bagnella, Cireggio, Santa Rita e Gattugno).

Per chi dovesse smaltire un quantitativo di sfalci maggiore rispetto alla capacità del contenitore in dotazione, o per chi necessitasse di conferire il proprio scarto verde in giornate diverse da quelle fissate dal calendario della raccolta, rimane comunque confermata la possibilità di portare tale materiale presso il centro di raccolta comunale in Località Monte Zuoli, per un massimo di tre sacchi alla settimana, esibendo per l’accesso e la registrazione un documento di identità.

 

Redazione On Line
Ricerca in corso...