Il "diario della legalità" in tre scuole del VCO

VCO -

VERBANIA - Anche nella provincia del VCO è arrivato “Il mio diario”, l’agenda scolastica realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il ministero dell’Istruzione e il ministero dell’Economia e Finanze. Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato ha consegnato i diari agli studenti della scuola primaria “Rosmini” di Domodossola durante una simpatica cerimonia che ha visto protagonisti proprio i ragazzi, ben felici di ricevere questo dono inaspettato. Oggi è stata la volta dell’Istituto comprensivo “Bachelet” di Verbania e dell’Istituto comprensivo “Beltrami” di Omegna.  

Ogni mese si impara qualcosa di diverso su argomenti interessantissimi e, soprattutto, si comprende che le regole hanno tutte uno scopo: farci vivere in un mondo più sereno e felice.
È questo il saluto che Geronimo Stilton, il roditore più amato da giovani e giovanissimi, rivolge agli studenti che si apprestano a sfogliare per la prima volta “Il mio diario”.
Dieci mesi in compagnia di Vis e Musa, i “supereroi della legalità” che, per mezzo di simpatici fumetti, introdurranno i ragazzi ad una serie di utili conoscenze, dalla storia del nostro Paese, alle nozioni per una corretta nutrizione, dalle regole essenziali per la difesa dell’ambiente, passando per le curiosità provenienti da tutto il mondo. E poi, ancora, sport, cultura, temi d’attualità come il bullismo e insegnamenti sulla Costituzione italiana, la sicurezza stradale e, persino, informazioni per conoscere un po’ meglio la Polizia di Stato.
Tematiche importanti ma trattate con chiarezza ed in modo accattivante perché, parafrasando il Prefetto Franco Gabrielli, Direttore Generale della Polizia di Stato “… è necessario sintonizzarsi coi giovani anche dal punto di vista del linguaggio e della comunicazione”.
(Nelle foto in basso, la consegna dei diari a Verbania, Domodossola e Omegna)

Redazione On Line
Ricerca in corso...