Gravellona, approvato il bilancio di previsione 2019

Gravellona Toce -

Pareggia a quasi 6 milioni il bilancio di previsione 2019 del comune di Gravellona, approvato con i voti favorevoli della maggioranza Morandi: hanno invece votato contro i consiglieri Geraci, Nocilla e Ronco.   Sono stati inseriti 2milioni e mezzo di investimenti: si spazia dalla sistemazione della parte esterna dell'asilo nido, con collegamento pedonale alla piazza del municipio, all'ultimazione entro l'estate del palazzetto dello sport, dalla messa in sicurezza della palestra delle scuole medie al rifacimento di diverse pavimentazioni stradali. Attenzione anche all'assetto idrogeologico: si interverrà sul rio Lovich in virtù di un finanziamento regionale di quasi 900mila euro. Prevista anche una prima, parziale sistemazione di villa Albertini, con un contributo di 300mila euro garantito dalla Fondazione Cariplo che consentirà di rendere utilizzabili alcuni spazi dopo aver messo in sicurezza tetto e serramenti. "Serietà e prudenza, ma anche attenzione allo sviluppo della nostra città: questa la nostra filosofia" ha rimarcato il sindaco Morandi.  Parere ovviamente diverso della minoranza. "E' il degno epilogo di cinque anni di nulla" la dura dichiarazione del consigliere leghista Mario Geraci. Da sottolineare che non ci sono stati aumenti a Imu, Tasi ed Irpef, mentre per la Tari è ancora tutto in stand by in attesa di Conser Vco.

 

Daniele Piovera
Ricerca in corso...