Gestione delle fosse comuni dei cimiteri, il Comune di Omegna presenta una querela

omegna -

Una querela sulla gestione delle fosse comuni per fare chiarezza su quanto successo nel recente passato all'interno dei cimiteri cittadini. L'ha presentata il comune di Omegna. " Tutto nasce- spiega il sindaco Paolo Marchioni- da una segnalazione della cooperativa che da alcuni mesi ha preso la gestione dei servizi cimiteriali e che ci ha segnalato delle irregolarità sullo smaltimento dei rifiuti all'interno degli ossari. Noi abbiamo girato tutto alla Procura della Repubblica che ha messo sotto sequestro gli ossari. Il comune- precisa il primo cittadino- in presenza di reati si costituirebbe parte lesa.  Voglio comunque specificare che si tratta di un atto dovuto, non c'è nessun allarme sulle tumulazioni e sulle esumazioni delle salme-conclude Marchioni.

Daniele Piovera
Ricerca in corso...