Ex Kelly: due anni di chiusura ed è già degrado

omegna -

OMEGNA - C'era una volta la Perla. O, se preferite, c'era una volta il Kelly. Adesso invece c'è un edificio che, nonostante sia in disuso da soli due anni, presenta già i segni del degrado. Anche perchè, si dice in via ufficiosa, gli ultimi inquilini hanno lasciato gli interni in una condizione penosa, con gravi danni agli arredi e non solo. In attesa che prima o poi qualcuno bussi alla porta del Cai, proprietario delle mura, con progetti seri ed investimenti certi, sfruttando una location straordinaria, a due passi dal lago e con tanti parcheggi, in questi giorni non sono passati inosservati gli operai che hanno tagliato le piante. Qualcuno aveva già sognato lavori imminenti ed un progetto di riqualificazione, ma in realtà si è trattato di un provvedimento disposto dall'amministrazione: un'ordinanza di taglio di piante che erano diventate pericolose sia per i vicini sia per chi transita sulla strada. Per veder rinascere invece l'ex Perla o ex Kelly, ci vorrà ancora tempo. A meno che Babbo Natale...

Daniele Piovera
Ricerca in corso...