Domani pomeriggio l'ultimo saluto a Ivan

Migliaia i messaggi di cordoglio, promossa una raccolta fondi benefica

Gravellona Toce -

Un affetto incredibile ha travolto la famiglia Sirianni. A riprova di quanto Ivan, scomparso ieri mattina a Genova per un male incurabile, fosse amato e benvoluto da tutti. Centinaia, anzi migliaia, di commenti e messaggi struggenti su Facebook. " Sapevo quanto mio fratello fosse speciale- dice la sorella Cinzia- ma mi ha sorpreso ancora una volta. Abbiamo ricevuto telefonate dall'Australia e da Capo Verde, dal Brasile e dal Nord Europa. Un suo amico ci ha comunicato che, da Londra, prenderà l'aereo per dargli l'ultimo saluto domani( i funerali saranno celebrati alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di San Pietro, questa sera alle 20.30 il Rosario ndr). A nome della mia famiglia voglio ringraziare tutti quelli che ci stanno trasmettendo il loro affetto".  E tra gli amici di Ivan è nato il desiderio di ricordarlo in qualche modo, in maniera tangibile e non banale. I Commercianti Benpensanti di Gravellona hanno promosso una raccolta fondi: il ricavato sarà destinato a mamma Erminia, papà Tonino e Cinzia che decideranno come utilizzarli per un fine benefico. Tra le idee, quella di creare una borsa di studio magari presso la scuola pasticceri di Gravellona rivolta a ragazzi che vogliano intraprendere la strada di Ivan, mastro gelataio.

Daniele Piovera
Ricerca in corso...