Ancora nessuna traccia della donna dispersa a Cesara, è una trentanovenne rumena residente in paese

Cesara -

Proseguono le ricerche della donna dispersa da ieri pomeriggio sulle alture di Cesara. L’allarme è scattato solo in serata quando sono stati allertati i soccorsi. Dalle 20 le squadre hanno perlustrato i boschi e i versanti montani della zona di Cesara alla ricerca della donna, una trentanovenne rumena residente in paese che ieri aveva deciso di compiere un escursione in compagnia del marito. Ad un certo punto però i due si sono divisi e della donna non si sono più avute notizie. Per tutta la notte sono stati impegnati uomini del soccorso alpino della stazione di Omegna, del Sagf e vigili del fuoco, oltre a due unità cinofile. Questa mattina le ricerche si stanno avvalendo di tre unità cinofile, oltre alle squadre del soccorso alpino civile e della Guardia di Finanza e i vigili del fuoco.

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...