A Omegna una mostra in ricordo del designer milanese Achille Castiglioni. Firmò molte creazioni uniche dell'Alessi

omegna -

A Omegna ha dato tanto, firmando tante creazioni uniche della Alessi, azienda simbolo del capoluogo cusiano nel mondo. E a cento anni dalla sua nascita, da venerdi 9 novembre a venerdi 30, all’interno del Forum sarà allestita una mostra in ricordo del designer milanese Achille Castiglioni. A curarla sarà l’ordine degli architetti di Novara e del Vco, che ha raggiunto il 50esimo di fondazione. A patricinare l’evento il comune di Omegna, la Fondazione Maio, il museo Alessi e la Fondazione Achille Castiglioni di Milano. Nella mostra troveranno spazio quattordici progetti di Castiglioni: dal servizio di posate Dry al posacenere Spirale, senza dimenticare il servizio per condimenti Phil. Spazio anche ad un paio di progetti che sono rimasti solo sulla carta: si tratta di due candelabri e di un bollitore. A coordinare la mostra l’architetto omegnese Daniele Poli con l’ausilio di Pietro Pasini, Simone Possenti e Federica Iraghi.

 

Ricerca in corso...