In contromano in Superstrada, nonnina alla guida di un Suv semina il panico tra gli automobilisti

gravellona toce -

Dramma sfiorato in Superstrada. Mercoledì sera intorno alle 21 una pattuglia della Postrada, dopo aver imboccato la SS 33 a Gravellona Toce, ha incrociato diversi mezzi che "lampeggiavano" coi fari e poco dopo ha notato un'auto che procedeva in senso opposto sulla corsia di sorpasso. Non senza difficoltà, gli agenti sono riusciti a fermare il mezzo, un Suv con targa austriaca, con alla guida un'anziana signora. La donna, visibilmente disorientata, inizialmente si è rifiutata  di assecondare le richieste dei poliziotti, nascondendo le chiavi dell'auto che, evidentemente, visto il grave rischio per l’incolumità pubblica, doveva essere spostata con urgenza, tenuto conto che quel tratto della SS 33 è particolarmente tortuoso e consente una limitata visibilità. La tragedia è stata evitata grazie all’arrivo di una Volante della Questura che riusciva a segnalare efficacemente il pericolo, mentre i poliziotti della Stradale  convincevano la donna a mettersi in sicurezza. Alla donna -  Z.E. di anni 77 residente in Austria - è stata ritirata la pla patente di guida; poiché la stessa, che proveniva da Venezia diretta in Austria, non era in condizioni di proseguire, sono stati presi contatti con la rappresentanza austriaca in Italia, che si è fatta carico di avvisare dell'accaduto i famigliari della donna.

Redazione on line
Ricerca in corso...