Cronaca nord ovest. Abbattuto il ponte Morandi. Nel suo crollo morirono anche papà, mamma e figlia di Oleggio

Cristian Cecala, la moglie Dawna Munroe e la loro bambina dim 9 anni, Kristal, erano partiti da Oleggio

Ore 9.37 del 28 Giugno 2018 il ponte Morandi non esiste più. Pochissimi secondi per fare scomparire, con un’implosione, ciò che restava del viadotto sul Polcevera, il “Ponte di Brooklyn” per i genovesi, inaugurato nel 1967 e crollato il 14 agosto 2018.

Alle 9.31 azionati gli idranti con getto superiore ai 12 metri alla base del ponte, alle 9.36 il suono delle sirene che preannunciano l’esplosione. Emozione, trepidazione e fiato sospeso anche per il ritardo di 37 minuti che le operazioni hanno subito.

Il gigante di cemento è venuto giù con 500 kg di dinamite e 30 di plastico, crollando su se stesso con 20 mila tonnellate di detriti.

 

Dal nostro corrispondente a Genova
Ricerca in corso...