Cronaca dal nord ovest. Cade da 400 metri: escursionista deceduta al Piano superiore del Valasco, in valle Gesso

La salma, appena concesse le autorizzazioni, verrà recuperata e trasportata a valle. Sul posto Soccorso alpino, Sagf e 118

Ancora un incidente mortale, sulle montagne della provincia di Cuneo. Non si conoscono le generalità della vittima, deceduta dopo una caduta di 400 metri, nella tarda mattinata di oggi, lunedì 22 luglio, nei pressi del Rifugio Valasco di Valdieri. 

La caduta dovrebbe essere avvenuta intorno a quota 2000 metri, sul sentiero che conduce al Rifugio Questa, a quota 2388 metri, risultando fatale a una donna, per la quale sono intervenuti sul posto Soccorso alpino di Cuneo, Sagf e 118.

La salma, non appena saranno concesse le autorizzazione, sarà recuperata e trasportata a valle per le operazioni di rito

Dal nostro corrispondente a Cuneo
Ricerca in corso...